Conseguire il Titolo

Navigare Facile

Il Titolo professionale

Per poter conseguire il titolo professionale di Ingegnere Industriale è indispensabile superare il previsto esame di Stato.

Per poter procedere all'iscrizione all'esame bisogna aver conseguito o la laurea in ingegneria secondo il vecchio ordinamento oppure la laurea specialistica in una delle seguenti classi:

  • classe 25/S - Ingegneria aerospaziale e astronautica
  • classe 26/S - Ingegneria biomedica
  • classe 27/S - Ingegneria chimica
  • classe 29/S - Ingegneria dell'automazione
  • classe 31/S - Ingegneria elettrica
  • classe 33/S - Ingegneria energetica e nucleare
  • classe 34/S - Ingegneria gestionale
  • classe 36/S - Ingegneria meccanica
  • classe 37/S - Ingegneria navale
  • classe 61/S - Scienza e ingegneria dei materiali

Poichè per l'esercizio della professione è indispensabile l'iscrizione all'Albo Professionale e nel caso dell'ingegneri l'albo professionale si divide in due sezioni, all'atto di iscrizione della prova di esame il candidato dovrà chiarire per quale sezione si presenta; questa scelta lo abiliterà allo svolgimento di alcune mansioni e non di altre, con prove differenziate a seconda della sezione di pertinenza.

Dove

Coloro che fanno domanda di iscrizione all'esame di stato per la sezione A sono ingegneri industriali, civili ed ambientali o dell'Informazioni e devono aver conseguito la laurea specialistica e magistrale

Per loro l'esame consta di due prove scritta, la prima di stretta competenza del settore per il quale è stata presentata iscrizione; la seconda inerente il proprio settore di competenza secondo l'indirizzo scelto nella laurea specialistica. Una prova orale che ritorna sugli argomenti delle prove scritte e prevede una sezione inerente la deontologia professionale e le norme legislative e in ultimo una prova pratica di progettazione secondo il settore inerente la specializzazione del candidato. 

Coloro che fanno domanda di iscrizione all'esame di stato per la sezione B, devono essere in  possesso di un diploma universitario e Laurea di I Livello; sono Ingegneri Industriali Junior, Ingegneri Civili ed Ambientali junior, Ingegneri dell'Informazione junior.

Anche per loro la prova è strutturata con due prove scritte, la prima di pertinenza della sezione per la quale si richiesde l'iscrizione, la seconda specifica del proprio settore di competenza. Una provaorale  sulle tematiche degli scritti e sulla legislazione e le deontologia ed una prova pratica di progettazione nel proprio settore di competenza.

Il Superamento dell'esame di Stato  e l'iscrizione all'Albo abilitano all'esercizio della professione.

  • perizie.info - Le perizie tecniche per le assicurazioni, le stime immobiliari e le perizie calligrafiche sono indispensabili per milioni di persone che hanno subito un incidente, richiedono un mutuo o vogliono verificare l'autenticità di una firma.
  • tuttoingegneria.it - Il portale dedicato all'ingnegneria, a partire da quella civile fino ad arrivare a quella elettronica e informatica.
  • ingegneriedili.com - Il sito dedicato agli ingegneri edili.
  • architettiitaliani.it - Gli architetti italiani più celebri, il percorso di studi e gli esami per diventare architetto ed alcuni consigli per scegliere l'architetto al quale rivolgersi.
  • concessioniedilizie.it - Sito internet dedicato alla concessione edilizia,al permesso per costruire e al certificatro di destinazione urbanistica.

 

Siti Dove Compro Passatempi Food Navigare Facile Meteo Prestiti A portata di Mouse Risultati Calcio